Progetto: Ristorante Riserva - Napoli | Designbest

Designbest Magazine

Ristorante Riserva - Napoli

design arch. Mario Sorrentino
2019
segnalato da Riflessi
Ancora nel napoletano e ancora ad opera dell’architetto Mario Sorrentino, è stato inaugurato ad inizio aprile Riserva, un meraviglioso ristorante interamente arredato da Riflessi con diversi complementi d’arredo, dalle sedie ai tavoli, dagli sgabelli all’illuminazione, tutto all’insegna del “su misura”.

Per questo progetto, infatti, Riflessi ha disegnato appositamente dei tavoli Shangai XL con altezza 95cm, con piano in ceramica che combina praticità ed eleganza, per l'assenza di porosità del materiale che lo rende igienico e facile da pulire e per la raffinatezza delle sue finiture. A causa dell’aumento dell’altezza di questi tavoli, sono inoltre nati i primi sgabelli Riflessi, che l’azienda ha poi presentato al Salone del Mobile 2019 declinati in diverse sedute: per il Riserva in particolare è stato fornito un centinaio di sedute tra sgabelli nei modelli Carmen, Sofia e Lilia, ma anche sedie Sofia, Lilia, Katia, Carmen e Perla.

I tavoli con altezza standard, sempre con l’iconica base Shangai, sono invece stati forniti con un piano in legno noce Canaletto e in diverse dimensioni fuori misura, a dimostrare la capacità di Riflessi di tagliare gli oggetti d’arredo su misura. Anche l’illuminazione di tutti gli spazi del ristorante è interamente firmata Riflessi: per il Riserva sono state fornite decine di lampade, tra cui molte Shangai a sospensione, ma soprattutto sono state progettate le lampade Stilo, costituite da un insieme di tubolari di diverse lunghezze impreziositi da pregiate finiture come l’oro rosa, l’oro satinato e la grafite e i modelli plafoniera della lampada Led Loop, adatta a soffitti più bassi.

Infine, sono stati forniti dieci tavolini Lumiere in entrambe le dimensioni esistenti, numerosi specchi e la magnetica credenza Segno è stata utilizzata in questo caso come cassa.

Altri Progetti di Riflessi

Tutti i progetti