Designbest - Home is where beauty is
Dettagli progetto
Casa G
design Carola Vannini Architecture
Roma
2013
Situato nel cuore di Trastevere, questo appartamento è stato completamente modificato nonostante sia stata mantenuta in gran parte la precedente distribuzione; l’obiettivo principale è stato quello di creare un ambiente pieno di richiami e spunti poetici, in modo da far percepire costantemente a chi la abita, la leggerezza e l’essenzialità di questa abitazione. Il risultato è stato un completo restyling che ne ha cambiato totalmente l’aspetto. La cucina è stata spostata nella zona giorno che è diventata così un grande spazio che comprende anche dining e soggiorno e che comunica al tempo stesso con gli ambienti limitrofi. La presenza della luce naturale è stata esaltata grazie ad infissi lineari ed ampi. L’uso del parquet in rovere sbiancato nell’intero appartamento ha creato una continuità visiva e ha contribuito a illuminare gli spazi. Gli arredi si accordano ad esso sia nei materiali (il legno è dominante) sia nella scala cromatica. Il tavolo della cucina in cemento bianco, viene letto come un vero e proprio monolite ed è sottolineato da una fascia continua di led che lo fanno apparire sollevato dal pavimento e dunque estremamente leggero; una fascia di led illumina anche il piano di lavoro della cucina esaltando al tempo stesso un antico muro in mattoni rinvenuto durante i lavori di ristrutturazione e trattato con materiali specifici, al fine di esaltarne le caratteristiche. I pannelli in plexiglass retroilluminati situati nella zona studio, nascondono capienti e comodi spazi contenitori e creano ampie prospettive. Il piccolo terrazzo è ampiamente visibile sia dalla zona bancone che dal soggiorno e lascia percepire la continuità dello spazio visivamente interrotto solo da una grande stampa fotografica applicata alla parete esterna e raffigurante un cielo nuvoloso. Un piccolo bagno di servizio, interamente rivestito in resina bianca, conclude la parte dedicata alla zona giorno. La zona notte include due camere da letto e il bagno padronale anch’esso interamente rivestito in resina grigia spatolata. I sanitari sembrano stagliarsi sullo sfondo delle pareti, come bianchi elementi scultorei esaltati appositamente da fasce luminose e appliques a muro.

Altri Progetti di Carola Vannini Architecture

Tutti i progetti