Proposti in una grande varietà di modelli e misure, gli scaffali e le librerie per la zona studio sono un elemento indispensabile per conservare l'ordine ed organizzare razionalmente i documenti di lavoro.

Spaziosi e dotati di soluzioni costruttive innovative, gli scaffali e librerie sono caratterizzate da sistemi di sostegno diversificati (a spalla portante, con schienale e mensole o con montanti) e possono venire collocate in zone diverse dello studio a seconda delle personali esigenze di spazio.

scaffali e librerie

Caratteristiche di scafalli e librerie

Le librerie e gli scaffali possono essere composti da elementi modulari, componibili (in altezza e in lunghezza) o dotate di struttura fissa e si differenziano principalmente per la loro collocazione: appoggiate o sospese a muro, ad isola o come parete divisoria con moduli bifacciali.

  • con montanti
  • a spalla portante
  • ad isola
  • bifacciali

Possono, inoltre, essere corredate di ante, cassetti, ripiani regolabili in altezza e in alcuni casi prevedono l'inserimento di un piano scrivania per postazione terminale.

Gli scaffali e le librerie offrono un'ampia scelta di materiali a finiture di grande pregio, sia per le strutture che per i ripiani; tra i più comuni si possono annoverare: il legno (rovere, wengè, ciliegio), il metallo (acciaio e alluminio), le numerose colorazioni del laccato e del laminato, i materiali sintetici e in rari casi anche il vetro.

Pensate per contenere, mostrare ed arredare finemente gli spazi in cui sono collocati, gli scaffali e le librerie per studio sono oggetti dall'estetica evoluta in grado di soddisfare le nuove esigenze del vivere contemporaneo.