Piccole finestre che portano luce dal tetto, i lucernari garantiscono elevate prestazioni termiche e acustiche, oltre che rappresentare un elemento di grande fascino quando usato in ambito domestico.

I vari modelli si caratterizzano per le diverse tipologie di apertura, tra le principali quella vasistas e a libro, intuitive nell'uso, garantiscono praticità e funzionalità.

I tipi di montaggio nelle abitazioni, variano a seconda delle esigenze, il lucernario può essere installato con finestre per tetti con pendenza da 15°a 55°o esclusivamente su parete verticale.

lucernari per interni

Caratteristiche dei lucernari

I lucernari catalogati nel motore di ricerca Designbest offrono una ricca gamma di modelli, diversi per misure, estetica e prestazioni. Le principali caratteristiche elencate in scheda prodotto:

  • permeabilità all'aria
  • tenuta all'acqua
  • potere fonoisolante
  • resistenza al vento
  • coefficiente trasmittanza termica
  • resistenza all'urto
  • forme
  • tipologie di apertura     
  • tipi di vetro

Possono essere dotati di una vetrata interna di sicurezza: un vetro stratificato, come per il parabrezza delle automobili, che serve da protezione in caso di rottura per eventi esterni.

Posizionabili in tutti quegli ambienti realizzati nei sottotetti, in mansarde o su pareti inclinate, i lucernari offrono un’apertura insolita sia per quello che permettono di vedere dell’esterno sia per la luce che fanno entrareo, dando l’opportunità, infatti, di godere di un inusuale implementazione di quantità di luce sostituendo quella elettrica.

Collocabili in serie o come elemento singolo, offrono anche una maggiore areazione per gli ambienti, decidendo anche il grado di apertura.